Statuaria in pietra

I Giganti di monte Prama sono sculture nuragiche scolpite a tutto tondo in locale pietra arenaria dall'altezza variabile tra 2 e 2,5 m. Dalle valutazioni più recenti si stima che gli oltre 5.000 frammenti appartengano a ben 44 statue. Quelle finora restaurate e rimesse in piedi sono 25, oltre a 13 modelli di nuraghe; altre tre figure umane e tre modelli di nuraghe sono stati individuati da frammenti al momento non assemblabili. A seconda delle varie ipotesi proposte, la loro datazione oscilla dall'VIII secolo a.C. al IX o addirittura al X secolo a.C., ipotesi che potrebbero farne fra le più antiche statue a tutto tondo del bacino mediterraneo, in quanto antecedenti ai kouroi della Grecia antica, dopo le sculture egizie.